Calvino, Italo: Il Cavaliere Inesistente

Schlagwörter:
satira, tempo medioevo, Agilulf, Referat, Hausaufgabe, Calvino, Italo: Il Cavaliere Inesistente
Themengleiche Dokumente anzeigen

Referat
Il Cavaliere Inesistente - Italo Calvino - La storia del Cavaliere Inesistente comincia a Parigi al tempo di Carlomagno, il re di Francia. Viene nella città soltanto per vedere tutti i suoi cavalieri che stanno in una lunga fila in fronte a lui per mostrargli le loro facce e per dirgli i loro nomi. Dopo alcune ore, quando Carlomagno arriva all`ultimo cavaliere, l`unico la cui armatura è polita, si rifiuta di aprire il suo elmo come tutti gli altri. Naturalmente, il re si arrabbia e richiede una ragione per questo comportamento. Come risposta alla domanda riceve la frase: non lo apro perché non esisto Il cavaliere inesistente si chiama Agilulf, un niente che sta in un`armatura e che viene accettato dagli altri come fosse uno di loro. Vive una vita normale con alcune eccezioni: non dorme, non mangia e beve niente, ha sempre l`impulso di lavorare, mette tutto in ordine e dà dei comandi ad altri cavalieri che perciò lo odiano. Allora non è amato particolarmente. Un giorno incontra Rambaldo, un cavaliere che entra nell`esercito soltanto per vendicarsi su uno che ha ucciso suo padre, ed Agilulf gli dà alcuni consigli per combattere il colpevole. Durante la prossima battaglia Rambaldo riesce ad uccidere l`assassino di suo padre, ma subito dopo il successo viene attaccato da due cavallerizzi, cosicché non esiste una via che lo porti fuori dalla situazione. Viene salvato dal pericolo da un cavaliere verde che si mostra dopo come una donna con il nome Bradamante, in cui Rambaldo si ...

Autor:
Kategorie:
Sonstiges
Anzahl Wörter:
913
Art:
Referat
Sprache:
Italienisch
Bewertung dieser Hausaufgabe
Diese Hausaufgabe wurde bislang noch nicht bewertet.
Zurück